Vi presento il nostro nuovo partner Breezeway! Intervista con il CEO Jeremy Gall - Avantio IT

chat

Questo sito Web utilizza cookies propri e di terze per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarti pubblicità relativa alle tue preferenze, nonché per analizzare le tue abitudini di navigazione. Se continui a navigare, significa che accetti l'installazione di questi cookies. Ogni utente ha la possibilità di configurare il suo browser, se lo desidera, per impedire che i cookies vengano installati sul suo disco duro, sebbene debba tenere presente che un'azione del genere potrebbe causare difficoltà di navigazione sul sito web.

Vi presento il nostro nuovo partner Breezeway! Intervista con il CEO Jeremy Gall

Ci sono così tante variabili da considerare nella gestione delle proprietà – proprietà uniche, programmazione imprevedibile, sedi multiple e richieste di servizio frequenti – gli operatori a breve termine spesso fanno fatica a coordinare le operazioni. Eppure le operazioni hanno un impatto significativo sul marchio di un’azienda, e i manager che non costruiscono programmi di pulizia e manutenzione efficaci possono trovarsi esposti a unità impreparate, ospiti scontenti e problemi con il proprietario. 

Risolvere questo problema per i nostri clienti e i nostri potenziali clienti è molto importante per noi, ed è per questo che siamo entusiasti di annunciare la nostra partnership con Breezeway! Breezeway è una piattaforma di operazioni e servizi che aiuta gli operatori del settore alberghiero ad automatizzare le operazioni di pulizia, ispezione e manutenzione, rendendo facile per i manager offrire la migliore esperienza agli ospiti e ai proprietari. 

Abbiamo avuto il piacere di intervistare il fondatore e CEO di Breezeway, Jeremy Gall, per saperne di più su una delle società di software in più rapida crescita dell’ecosistema.

Avantio: Ci racconti la storia di Breezeway nel settore delle case vacanza? 

Jeremy: Prima di Breezeway, ho fondato una società chiamata FlipKey.com, e l’ho fatta crescere fino a farla diventare uno dei principali siti di annunci e recensioni di case vacanza (prima dell’acquisizione di TripAdvisor nel 2013). Lavorando con migliaia di manager ho visto che gli ospiti cominciavano a richiedere condizioni di qualità superiore, esperienze di marca e un maggior numero di offerte di concierge. Questa tendenza mi ha davvero entusiasmato ed ero convinto che avrebbe plasmato il futuro della gestione immobiliare. È con questa tesi che è nata Breezeway, e da allora la nostra missione è quella di alimentare il futuro della cura e del servizio della proprietà.

Avantio: Perché è così importante per i gestori di case vacanza avere dei programmi di manutenzione e cura della casa? 

Jeremy: I viaggiatori di oggi si aspettano esperienze di ospitalità a cinque stelle, lasciando pochissimo spazio all’errore. Per garantire la qualità delle proprietà e il servizio di portineria per i vostri ospiti è necessario che i gestori chiamino i loro programmi di cura della proprietà. I manager che operano secondo la “vecchia scuola” sono probabilmente in grado di programmare manualmente i lavori a partire dai rapporti di prenotazione, utilizzando liste di controllo cartacee per garantire la qualità e comunicando i problemi e gli stati attraverso testi e messaggi di posta elettronica disorganizzati. Questi lavori rendono quasi impossibile evitare le operazioni di pulizia e manutenzione mancate, che portano inevitabilmente a lamentele da parte degli ospiti e a recensioni negative. In un’epoca in cui il marchio non è mai stato così importante, i manager devono dare il meglio di sé per massimizzare l’esperienza dell’ospite.

Avantio: Come si integra il software di Breezeway con Avantio? 

Jeremy: L’integrazione sincronizza automaticamente i dettagli della proprietà e le prenotazioni da Avantio nel cruscotto di Breezeway. Da lì, i gestori delle proprietà possono sfruttare la piattaforma Breezeway per coordinare senza soluzione di continuità le pulizie, le ispezioni e le  riparazioni di manutenzione, garantire la qualità del lavoro in ogni proprietà, condividere rapporti completi con i proprietari e implementare programmi di gestione patrimoniale e di manutenzione preventiva. 

Avantio: Quali sono i vantaggi che gli utenti di Avantio possono aspettarsi da Breezeway?

Jeremy: La sovralimentazione del sistema PMS di Avantio con Breezeway porta molti vantaggi, tra cui: 

  • Riduzione dei reclami degli ospiti, più soggiorni ripetuti, passaparola 
  • Notevole risparmio di tempo per il coordinamento di lavori di pulizia, ispezione e manutenzione 
  • Drastica riduzione della confusione interna sullo stato dei compiti e sulla disponibilità delle proprietà 
  • Niente più riparazioni di manutenzione d’emergenza e riduzione dei tempi di fermo macchina 
  • Meno pulizie mancate, richiami e lavori di riparazione non andati a buon fine 
  • Lavoro aggiuntivo fatturabile, migliore fidelizzazione dei proprietari e più offerte di servizi 
  • Migliori strumenti di acquisizione per scalare la vostra attività di gestione immobiliare 

Avantio: Qual è la sua previsione su come si evolverà il settore nei prossimi tre anni?

Jeremy: I viaggiatori continueranno a fare acquisti fluidi tra i vari segmenti dell’ospitalità e si aspettano la stessa esperienza di qualità sia che soggiornino in una casa di vacanza che in un hotel. Nei prossimi anni vedremo maggiore enfasi sui servizi di concierge di tipo alberghiero. Dal momento che gli OTA hanno livellato il campo di gioco per il marketing, i manager nuoteranno a valle per offrire servizi positivi di brand awareness e property. Un’offerta di servizi più ampia diventerà la più grande opportunità per i manager di costruire il proprio marchio, vincere ospiti abituali e ottenere un reale vantaggio competitivo. 

Editor's picks

Tags

Notizie sul settore Affitti Vacanza

Rimanete aggiornati sugli ultimi aggiornamenti del software di gestione case vacanze Avantio e sulle tendenze tecnologiche emergenti per le agenzie professionali del settore affitti turistici.